Cosmetica

Le industrie cosmetiche e farmaceutiche effettuano analisi microbiologiche in vari step dei processi produttivi al fine di assicurare la qualità e la sicurezza del prodotto finito. Liofilchem risponde a questa esigenza offrendo un’ampia gamma di prodotti standard in conformità alla Farmacopea e con gli standard ISO, oltre a prodotti in formati e formulazioni personalizzati.

Terreni di coltura per le industrie cosmetiche

Liofilchem conferma il suo impegno continuo nel rispondere alle esigenze di microbiologia delle aziende cosmetiche e farmaceutiche. Tra le soluzioni proposte, il TAT broth è un terreno di coltura pronto all’uso per l’analisi microbiologica dei cosmetici e dei farmaci ad uso topico, in particolare per matrici altamente viscose o gelatinose. Questo terreno, conosciuto anche come Fluid Casein Digest – Soy Lecithin – Polysorbate 20 (SCDLP 20 Broth), è conforme alla ISO 21149 per la ricerca dei batteri mesofili aerobi.

Liofilchem produce inoltre l’ EUGON Broth LT100, un terreno liquido per l’arricchimento e la determinazione di batteri aerobi nei prodotti cosmetici in accordo agli standard ISO e il Tryptic Soy Broth + Capitol 4, particolarmente adatto per l’analisi di campioni viscosi.

 

Terreni di coltura per le industrie farmaceutiche

Liofilchem produce terreni per la determinazione e la conta di microorganismi contenenti inattivanti degli antibiotici e disinfettanti/antisettici. Inoltre vengono utilizzati composti neutralizzanti quali i Lactamator™ e le penasi a vari livelli di concentrazione. Le piastre a triplo involucro gamma-irradiate sono particolarmente adatte per l’uso in aree ristrette quali gli isolatori e le clean rooms.

Piastre da contatto (Rodac) in blister pelabile

Liofilchem produce terreni per la ricerca e la conta di microrganismi con inattivazione di antibiotici e disinfettanti/asettici, tramite l'aggiunta di sostanze quali neutralizzanti, Lactamator™ e penasi in varie concentrazioni. Il nuovo blister pelabile rispetta i più alti standard di qualità e protezione per la piastra.

Il confezionamento in blister, prodotto interamente in automatico ed in clean room certificata, offre i seguenti vantaggi:

  • completa trasparenza del confezionamento;
  • confezionamento individuale della piastra;
  • riduce drasticamente la disidratazione del terreno di coltura durante il periodo di validità del prodotto;
  • fino a 9 mesi di scadenza;
  • conservazione a temperatura ambiente per la maggior parte dei terreni;
  • riduce il rischio di contaminazione negli ambienti controllati;
  • disponibili come gamma-irraggiati, in confezionamento triplo, adatto ad aree controllate come isolatori e clean room.

Visualizza la gamma completa di piastre da contatto

Indicatori Biologici

Le norme USP (United States Pharmacopoeia), EP (European Pharmacopoeia) e DAB (Deutsches Arzneibuch), raccomandano l’uso di bioindicatori durante i processi di sterilizzazione di farmaci, medicinali in fiale, terreni di coltura, strumenti medicali ed altro. 

I bioindicatori vengono utilizzati per la validazione, per la riqualifica e per il monitoraggio di processo degli sterilizzatori. Liofilchem® fornisce un'ampia linea di indicatori biologici per i processi di sterilizzazione a vapore, ossido di etilene, calore secco, perossido d'idrogeno e per irraggiamento.

indicatori biologici prodotti da Liofilchem® sono disponibili nel formato ampolla, self-contained, strip, sospensioni e coupon di diverso materiale come vetro, alluminio, poliflex, acciaio, PVC; inoltre Liofilchem® produce, su richiesta, indicatori biologici “custom-sized”.

Tutti gli indicatori biologici sono accompagnati da un certificato che attesta valore D, valore Z, tempo di morte e sopravvivenza, popolazione e purezza. Gli indicatori biologici vengono prodotti in condizioni strettamente controllate in modo da soddisfare i requisiti indicati nell’ USP, nell' EP ed in accordo con le norme ISO 11138 ed EN 866. Liofilchem® inoltre offre il servizio per il calcolo del valore D.

 

Microrganismi per il Controllo Qualità

Liofilchem® CultiControl™ sono ceppi microbici di riferimento liofilizzati destinati alla preparazione di colture batteriche pure. Tali microrganismi possono essere utilizzati per il controllo di qualità dei terreni di coltura, in percorsi educativi/ didattici e nei processi industriali. Queste preparazioni microbiche sono derivate dalla American Type Culture Collection (ATCC®) o da altre collezioni batteriche di riferimento autentiche.

I Quanti-CultiControl™ sono preparazioni liofilizzate e quantitative di microrganismi da utilizzare in laboratori industriali per applicazioni in Controllo Qualità. Questi preparati permettono una determinazione di <100 CFU per 0,1 mL, concentrazione solitamente adatta a diverse applicazioni farmaceutiche, inclusi test di promozione della crescita di terreni di coltura da impiegare nei test di sterilità. Il Quanti-CultiControl™ è adatto per il test di promozione della crescita raccomandato dalla Farmacopea internazionale, senza necessità di fasi intermedie di diluizione, poiché ogni sospensione reidratata genera meno di 100 UFC per inoculo 0,1 mL. Ogni sospensione (1 mL) consente 10 inoculi.

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.